• A Milano e Roma fioriscono gli store del cannolo siciliano

    Il cannolo siciliano sta conquistando l’Italia ed è la base di diversi format di pasticceria e ristorazione nati al di fuori dell’isola di origine del prodotto. A Milano, per esempio, prospera Ammu, a quota cinque locali in città (Magenta, Porta Romana, Garibaldi, Broletto e Vercelli) con due presenze sulla piazza di Roma. Nella capitale brilla però la stella di un’altra insegna, La Cannoleria Siciliana, che nei prossimi giorni aprirà il suo quarto punto vendita in via Cicerone 47, nel quartiere Prati.

    E non si ferma qui. Yousef Sharafi, ceo e unico azionista de La Cannoleria Holding che è a capo del marchio, anticipa a Pambianco Wine&Food: “Ai primi di aprile apriremo il primo store all’interno di un centro commerciale, il Maximo/Bellavita Shopping Center in Laurentina, che ospiterà anche il primo punto vendita romano di Primark”.

    Quello di Prati è uno store diverso dai precedenti per La Cannoleria Siciliana, perché avrà dimensioni ridotte e sarà dedicato essenzialmente al take away. Gli altri tre si trovano in piazza Re di Roma, corso Trieste e piazzale degli Eroi ed effettuano somministrazione e caffetteria, con diverse proposte dolci e salate in aggiunta al re dello store che resta, naturalmente, il cannolo riempito al momento.

    “Nel quartiere Prati faremo un test per capire le potenzialità del take away. Se avrà il riscontro che ci aspettiamo, potremo riproporlo su ampia scala”, afferma l’imprenditore di origini palestinesi.

    78 visite
    0 commenti
  • Lascia un tuo commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.
    Campi obbligatori *