Il Cibo nell’Arte: dal ‘500 a Van Gogh

Dal Cinquecento, la rappresentazione del cibo nei quadri fornisce una vera e propria lettura sociologica del periodo. Principalmente si dà importanza al cibo dei poveri o alla contrapposizione del cibo consumato...

Il Cibo nell’Arte: dal Medioevo a Leonardo

Nel Medioevo i cibi assumono assumono significati allegorici, non tanto legati al sostentamento e alla nutrizione, quanto al fattore culturale, rendendo espliciti i rapporti e la differenza tra le classi sociali,...